A Milano, un ben speso pomeriggio del dì di festa…

Mi sorge un dubbio… Sapete, spesso escono sui media sondaggi su “italiani e lettura”, ormai da tempo tutti piuttosto sconfortanti (ne ho parlato anch’io, nel blog, qualche tempo addietro), dai quali emergerebbe che una grossa percentuale di italiani non legge perchè non ha tempo di farlo, o perchè lo considera uno spreco di tempo – ovvero, preferisce spendere il proprio tempo in altre faccende… Il dubbio, dicevo: non è che tutti questi italiani che non leggono, non hanno tempo di farlo perchè sono impegnati a scrivere???… Perchè, insomma, è viva l’impressione che in Italia scrivano in tanti, in troppi rispetto alla capacità di assorbimento potenziale del mercato, cioè per quanti lettori vi possono essere! Qualcuno particolarmente pessimista ormai pensa che invero dalle nostre parti un libro lo scrivano e lo pubblichino cani e porci, e in tale bailamme editoriale scovare opere di qualità – e ce ne sono, anche tante – sia più difficile che altrove, perchè troppo compresse, in mezzo a tutte le altre, in un orizzonte letterario alquanto ristretto, limitato, e occupato spesso con soperchieria dai potenti di turno, eruttanti super “best-sellers” di qualità letteraria infima ma capaci di far cassetta anche solo perchè martellantemente imposti sul mercato…
Questa premessa ironicamente provocatoria, insomma, per dire che ce ne fossero di Milanocosa in giro, di associazioni di promozione culturale capaci di scovare quanto c’è di buono nel piccolo/grande mondo letterario nazionale e impegnarsi per promuoverlo, per segnalare ai lettori che la qualità letteraria, nonostante tutto, non si misura a colpi di edizioni e di incassi in libreria, e far capire che il senso autentico e imperituro della letteratura sta, in moltissimi casi, probabilmente all’opposto di quelle evidenze appena citate… La letteratura, quando autentica, è arte, e l’arte è comunicazione, è scambio di esperienze tra scrittore e lettore, è connessione tra questi due “mondi”, solo apparentemente diversi nel loro scopo primario, ed è dunque ancor più ammirevole il lavoro che porta avanti Milanocosa nel rendere effettiva e tangibile quella connessione, per di più in una parte di un giorno della settimana, la domenica pomeriggio, dedicata dal modus vivendi vigente al riposo – giustamente, ma che non è, non dovrebbe essere sinonimo di “ozio”, almeno intellettualmente, anzi!…
A voi:

foto_logo_milanocosa.jpg

Associazione Culturale Milanocosa:
Il pomeriggio del dì di festa
Incontri con gli Autori
a cura di Luigi Cannillo e Adam Vaccaro

Riprende la serie di incontri con gli autori, organizzati dall’Associazione Culturale Milanocosa nel clima di convivialità della Libreria Libri e Caffè. Si alterneranno tematiche e autori di varie provenienze, unendo testimonianze sulle scelte di scrittura e lettura di testi. Le diverse proposte vogliono favorire la conoscenza di nuove opere e offrire spunti di riflessione critica, confronto e discussione, mettendo in comune esperienze di lettura e di ascolto proprio nel “dì di festa” talvolta carente, anche in una grande città, di proposte culturali coinvolgenti.

Programma degli incontri:

Domenica 24 febbraio 2008 – ore 17.00
Tra sacro e profano
Tre autori con esperienze di scrittura molto diverse, propongono testi editi e inediti tra quotidiano e tensione sacrale dell’esperienza:
Aky Vetere
Antonella Doria
Sebastiano Aglieco

Domenica 16 marzo – ore 17.00
Scrittura e Società
Tre autori interessati al senso della scrittura oltre il gesto solitario, a creare e a riflettere in relazione al contesto e alla comunità che lo genera:
Italo Testa
Mauro Ferrari
Roberto Bertoldo

Infos:
Gli incontri si terranno presso:
Libri e Caffè
Via P. Maestri, 1 (ang. Viale Premuda) – 20129 Milano – Tel. 02 76016131 – http://www.libriecaffe.it/
Ulteriori informazioni presso: Milanocosa – www.milanocosa.itinfo@milanocosa.it
Tel.02/93889474 – 347/4680465

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Di buone letture, Di cose belle

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...