Modo Infoshop Bologna, da Domenica 13 Luglio 2008: “Di Passaggio”, mostra fotografica di Gian Luca Macone

Modo Infoshop, da Domenica 13 Luglio 2008:

Di Passaggio
fotografie di Gian Luca Macone
Inaugurazione alle ore 19,00

Il lavoro fotografico di Gian Luca Macone si propone come un’indagine sul concetto del passaggio, passaggio inteso non esclusivamente in senso fisico e materiale. Il fotografo ha eletto un punto d’osservazione, Piazza Galliera, luogo d’intenso transito situato nei pressi della stazione ferroviaria. Da lì Macone ha spiato le persone, spesso dall’alto, con gusto voyerista, immortalandone a loro insaputa pose e atteggiamenti, cogliendone tratti ed espressioni che, nel loro sicuro incedere, sarebbero andati inesorabilmente perduti appena un attimo dopo lo scatto.


Gian Luca Macone, Camminando

Le figure che avanzano, al di là del fatto che ciascuna di esse mostri delle proprie peculiarità, incarnano infatti l’idea stessa del movimento e insieme del mutamento, regalano uno spunto all’osservatore sul fatto che all’interno del élan vital nulla, né l’uomo né l’ambiente, può avanzare la pretesa di affermare la propria incorruttibilità eterna. Da questo magmatico flusso vitale bergsoniano, dove tutto si mescola e si confonde, poiché tutto fa parte di tutto, lo scatto fotografico ha la capacità di estrarre delle immagini lucide come cristalli adamantini, perfette nelle loro apparenti sembianze fenomeniche ma già iperuraniche nella loro sostanza. Così, niente sarà più come ci viene mostrato. Già, nel groviglio di percorsi che da questo punto focale si diramano senza sosta, ciascuno avrà imboccato la propria direzione, abbandonando dietro di sé l’immagine di se stesso. Ne risulta che queste pedine umane in incessante movimento appaiono forse addirittura meno reali delle loro ombre, le quali sembrano invece più propense a lasciare un’impronta, a stampigliarsi sul suolo con grande nitore nella loro staticità. Il binomio vita/morte che da qui scaturisce sta alla base della fotografia; già indagato, certo, ma mai banale, poiché sempre nuovo è il materiale a sua disposizione. Così l’osservatore sarà portato a riflettere su concetti che travalicano la mera oggettività, per sfociare in sfere più speculative.
Del resto non è questo uno degli scopi primari del medium fotografico?…
Sara Cecchini

Gian Luca Macone è nato a Padova nel 1974. Si è laureato all’Accademia di Belle Arti di Bologna nel 2002 e si è specializzato in Grafica pubblicitaria e Fotografia nel 2006. Vive e lavora a Bologna.

Infos:
MODO Infoshop – Interno 4 Bologna
Via Mascarella, 24/b e 26/a
40126 Bologna
tel. 051/5871012
info@modoinfoshop.com
www.modoinfoshop.com
www.myspace.com/modoinfoshop

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Di cose belle

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...