Pochi libri, poca civiltà: nulla succede per caso…


Rosario Avvisati, Desolazione

A Thule si sa bene che quasi nulla succede per caso – e quel “quasi” ha funzione di mera speculazione oggettiva e non certo astratta – e soprattutto nella società contemporanea il “quasi”sparisce: nulla succede per caso…
Qualche quotidiano italiano (eccone uno, ad esempio) ha pubblicato i risultati dell’ennesima, mortificante indagine sugli italiani e i libri, in particolare la lettura di essi nelle fasce più giovani (ma nessuno, per inciso, che l’abbia resa una notizia importante, ci mancherebbe! – al solito rifilata nelle pagine interne…); come sempre, l’Italia si posiziona agli ultimi posti in Europa, accentuando il divario con gli altri paesi su tutti i fronti – libri letti, spesa pro-capite per l’acquisto, qualità della lettura, percezione del valore della lettura… – e mette i brividi di terrore il constatare che la maggioranza degli italiani consideri il libro un bene superfluo, certo più superfluo di TV, telefonini e cose affini…
Bene (si fa per dire…), e in tale situazione qualcuno si meraviglia ancora del perché in Italia ci sia la classe politica che c’è, che ci sia ancora un potere religioso che detta legge, che i programmi televisivi siano letteralmente deficienti, che personaggi televisivi (e non solo) deficienti diventino modelli sociali, che sussistano in certi casi condizioni sociali peggiori che nel terzo mondo, che vi sia diffusa maleducazione, inciviltà, inurbanità d’ogni genere e tutto quanto ognuno può constatare aprendo bene gli occhi ogni giorno e osservando lo stato della società italiana?…
Nulla succede per caso…

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in D'ira, Di riflessioni Thuleane...

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...