La crisi finanziaria globale: nulla sarà più come prima? Oppure…


(immagine tratta da: http://in-flussi.blogspot.com/)

Il mondo capitalistico/finanziario sta crollando come un castello di sabbia al soffio d’un vento impetuoso all’apparenza, in realtà niente più che una leggerissima brezza… Non ci vuole molto per far crollare ciò che da di per sé non si può reggere in piedi a lungo… “La fine di un’epoca”, o “l’inizio di una nuova era”, un “cambiamento radicale”, un “ritorno all’antico”: tante sentenze decretate dagli altrettanti “esperti” che sui media trattano l’argomento… Ma voi credete veramente – a Thule si vorrebbe chiedere al mondo… – credete veramente che tutto cambierà radicalmente, che mai più qualcosa di simile potrà accadere, che una volta passato l’uragano il mondo (quel “mondo” citato in principio di post) sarà più bello, lindo e accogliente di prima?
A Thule lo si vorrebbe chiedere, ma di contro si pensa che non sia altro che l’ennesima domanda retorica su questa epoca contemporanea… Anche in un tale ambito così materiale, tutto torna, ogni cosa ritorna, è l’eterno ritorno di tutte le cose, come annunciò Zarathustra
Ognuna delle cose che possono camminare, non dovrà forse avere già percorso una volta questa via? Non dovrà ognuna delle cose che possono accadere, già essere accaduta, fatta, trascorsa una volta?
E se tutto è già esistito: che pensi, o nano, di questo attimo? Non deve anche questa porta carraia esserci già stata? E tutte le cose non sono forse annodate saldamente l’una all’altra, in modo tale che questo attimo trae dietro di sé tutte le cose avvenire? Dunque anche sè stesso?
Infatti, ognuna delle cose che possono camminare: anche in questa lunga via al di fuori deve camminare ancora una volta!
”. Friedrich Nietzsche,“Così parlò Zarathustra” (Also sprach Zarathustra), 1885.

P.S.: il vero buon futuro è quello che si costruisce sul passato, non quello che del passato non è che una copia, spesso sbiadita…

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Di riflessioni Thuleane...

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...