LAIKA: a Lecco, un cineforum per confrontarsi con la realtà quotidiana

L’associazione Renzoelucio promuove per il mese di novembre un cineforum dal nome LaiKa. Tutti i venerdì sera alle ore 21 al teatro del centro sociale di Germanedo invitiamo i cittadini di Lecco a confrontarsi, attraverso la visione di un film, su diversi argomenti che vanno dall’eutanasia all’aborto, dalla transessualità ai diritti civili delle coppie omosessuali. Nostro auspicio è di stimolare un approccio laico alle varie questioni trattate. Laika è il nome della cagnolina mandata nello spazio anni fa per sondare lo spazio, per vedere di oltrepassare i confini tradizionali ed aprire punti di vista nuovi e prospettive diverse. La laicità, appare a noi, come un modo di affrontare le varie questioni che riguardano la vita privata e personale. Laika è il simbolo di chi sa andare oltre i confini dei propri punti di vista e delle proprie visioni personali per accogliere gli orizzonti diversi degli altri, rispettandoli come differenti e svariati mondi che esistono attorno a noi. Lo sfondo è il cielo stellato della libertà che accompagna ogni scelta di vita, l’atmosfera è quella dell’aria leggera che supera rigidità e barriere e sa essere capace di contatto con tutto e tutti.
Con questa iniziativa Renzoelucio vuole continuare ad essere sul territorio una realtà che invita al confronto ed alla riflessione e che apre spazi di condivisione.
Ogni proiezione sarà anticipata da una breve presentazione e seguita da una testimonianza.

TEATRO DEL CENTRO SOCIALE DI GERMANEDO
ORE 21.00

VENERDI’ 7 NOVEMBRE
Mater Natura
Un film di Massimo Andrei. Con Maria Pia Calzone, Vladimir Luxuria, Enzo Moscato, Valerio Foglia Manzillo, Luca Ward, Fabio Brescia, Franco Javarone, Teresa Del Vecchio. Produzione Italia 2005.
Desiderio è un giovane transessuale napoletano che si innamora, ricambiato, di Andrea. Tutto sembra andare per il verso giusto, Desiderio abbandona la vita di strada e inizia a fare progetti per il futuro ma, inaspettatamente, Andrea lo lascia per sposarsi con Maria. Gli amici Europa e Massimino, anche loro afflitti da numerosi problemi, cercano di consolare Desiderio. La situazione precipita quando un evento drammatico cambia per sempre la vita di tutti. La voglia di ribellarsi al sistema e allo stesso tempo il desiderio di farsi accettare dalla società, spinge i protagonisti all’ombra del Vesuvio, dove realizzano Mater Natura, un’azienda agricola dove poter coltivare la terra e allo stesso tempo fare “trans vesuvian counseling”, consulenze psicologiche per uomini in crisi.

VENERDI’ 14 NOVEMBRE
Mare Dentro
Un film di Alejandro Amenábar. Con Javier Bardem, Belen Rueda, Lola Dueñas, Mabel Rivera, Celso Bugallo, Clara Segura, Joan Dalmau, Alberto Jiménez.- Produzione Spagna 2004.
Tratto da una storia vera, la vicenda di Ramón Sampedro, un uomo costretto a letto a causa di un grave incidente, un tuffo da uno scoglio finito male, che lo ha lasciato tetraplegico. Passa il tempo a guardare dalla finestra, a scrivere poesie e vorrebbe che qualcuno lo aiutasse a morire. Dopo 28 anni vissuti in questo modo, tenta perciò una battaglia legale nei confronti del governo spagnolo per ottenere il diritto all’eutanasia. Viene così a trovarsi al centro di un caso mediatico, che divampa fra quanti sono favorevoli alla sua richiesta e quanti la osteggiano, per motivi etici.

VENERDI’ 21 NOVEMBRE
Juno

Un film di Jason Reitman. Con Ellen Page, Michael Cera, Jennifer Garner, Jason Bateman, Olivia Thirlby, Allison Janney, Rainn Wilson, J. K. Simmons. – Produzione USA, Canada, Ungheria 2007.
Un’adolescente, sicura di sé e dalla lingua affilata, riesce ad avere il controllo della situazione una volta che scopre di essere rimasta incinta di un suo coetaneo. Sospesa tra le ingenuità dell’adolescenza e le responsabilità dell’essere adulta, la ragazza riorganizza la propria vita senza seguire stereotipi ma seguendo solo il proprio istinto ed il proprio desiderio. Intorno alla ragazzina emerge sia un mondo capace di essere accogliente e rispettoso della sua libertà, sia un modo apparentemente sano che rileva però alcune piccole ma insanabili crepe.

VENERDI’ 28 NOVEMBRE
Mambo Italiano
Un film di Émile Gaudreault. Con Ginette Reno, Luke Kirby, Paul Sorvino, Mary Walsh, Peter Miller, Claudia Ferri, Sophie Lorain, Tim Post, Pierrette Robitaille, Dino Tavarone. Produzione Canada 2003.
Angelo è figlio di genitori italiani all’antica, emigrati a Montreal, in Canada. Il ragazzo shockerà la famiglia, quando deciderà di andare a vivere da solo, senza essere sposato. Lo shock sarà ancora più grande quando i genitori, scopriranno che il loro amato figlio è gay! Commedia dai toni vivaci ed ironici, ritratto della tipica famiglia italiana che la regista Canadese ritrae con leggerezza, evitando con stile i luoghi comuni.

Per ulteriori infos:
348.7767090 (mauro)
www.renzoelucio.it
presidenza@renzoelucio

——————————————————————————————-

PROMEMORIA…:

logo_artissima_2008

(clicca sull’immagine per conoscere ulteriori dettagli sull’evento)

Annunci

1 Commento

Archiviato in Di cose belle

Una risposta a “LAIKA: a Lecco, un cineforum per confrontarsi con la realtà quotidiana

  1. controreazioni

    Ciao ci occupiamo di cinema, ci trovi su
    http://httt.controreazioni.wordpress.com/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...