Modo Infoshop, Bologna: i prossimi eventi

foto_logo_modoinfoshop1

Presentazione periodico,
MARTEDI’ 25 NOVEMBRE 08, ore 21,30:

Argo – Rivista di esplorazione, presenta
L’ora di ricreazione
Incontro e confronto di scritture creative

cover_argo_xiv

nel corso della serata Giuseppe Colomasi, Valerio Cuccaroni e Marco Benedettelli, coordinatori della rivista incontrano Wu Ming 2, invitato a raccontare cos’è il romanzo collettivo.

La rivista Argo è nata dal lavoro di alcuni studenti della Facoltà di Lettere e Filosofia di Bologna. Negli anni ha ramificato contatti e scambi in Italia e all’estero. In otto anni le uscite semestrali di Argo hanno ospitato articoli, racconti e poesie di scrittori e studiosi noti ed esordienti. Oltre alla attività redazionale, la rivista è promotrice di eventi, conferenze e reading.
Sul web: www.argonline.it

* * *

Presentazione libri,
MERCOLEDI’ 26 NOVEMBRE 08, ore 21,00:

Voci dimenticate
Il ’68 sulla stampa minore e militante

presentazione del libro di
Antonio Benci e Maurizio Lampronti
Spoon River 1968. Antologia corale di voci dai giornali di base
(Massari Editore)

spoonriver

partecipano i curatori del libro
Antonio Benci, studioso del sessantotto italiano e francese
Maurizio Lampronti, presidente dell’archivio storico “il sessantotto” di Firenze

A due generazioni di distanza, il ’68 è ancora un tema di cui si dibatte soprattutto su media e giornali, continuando a sollevare polemiche, incomprensioni, tensioni. Tuttavia più che sui fatti si preferisce indugiare su aspetti che non hanno un legame diretto con gli avvenimenti di quell’anno che racchiude in realtà una stagione. Con un’espressione sintetica si potrebbe dire che da quarant’anni si parla (e straparla) più del sessantottismo che non del Sessantotto.
Uno studio rigoroso e serio dovrebbe perciò partire dalle fonti. In questo senso va questo libro, che riporta a galla una serie di voci dimenticate. Si tratta di giornali di base, fogli di fabbrica, volantini di agitazione, opuscoli di quartiere editi da collettivi studenteschi, leghe operaie, circoli ricreativi, e altre multiformi realtà di movimento. Rappresentano un ’68 forse minore, certamente lontano dalle ridondanti memorie di leader e leaderini e tuttavia probabilmente più autentico, più vicino alla realtà. Una rilettura che è in grado di riavvicinare a tutti i temi della stagione più significativa e rappresentativa del movimento italiano, senza presunzione di verità e senza quel retrogusto mitizzante che molte pubblicazioni sul ’68 continuano ad avere. Con quest’opera gli autori hanno cercato di tratteggiare un ritratto senza retorica della “generazione del ’68” avvalendosi della sua produzione culturale, per cercare di analizzare «il ’68 senza il sessantottismo».

Organizzano:
Storie in movimentowww.storieinmovimento.org
Archivio storico “Marco Pezzi”www.comune.bologna.it/iperbole/asnsmp

* * *

Reading,
VENERDI’ 28 NOVEMBRE 08, ore 21,30:

Interno, esterno
poesie di Salvatore Della Capa

interno_esterno

ne parlano con l’autore Guido Monti e Gianfranco Fabbri, al flauto Ece Dogrucu

Salvatore Della Capa è nato a Napoli il 22 dicembre 1983. Si è laureato e specializzato in Lettere presso l’Università di Bologna, dove vive e lavora. E’ stato attivo a Imola e nel circondario nell’organizzazione di reading, concorsi, laboratori di poesia e eventi letterari. Ha pubblicato la silloge “Al cospetto dell’alba” (Libroitaliano, 2002), ha curato “Poesie in corso. Laboratorio di Università Aperta” (Bacchilega editore, 2008).

L’incontro è parte del Festival
SUONI – Festival di Poesia e Musica
Scritture Contemporanee – 26-30 Novembre 2008

Info:
www.dry-art.splinder.com
suoni.dryart@gmail.com
Tel. +39.333.2206226

* * *

Per ogni altra informazione:
MODO infoshop – Interno 4 Bologna
Via Mascarella, 24/b e 26/a
40126 Bologna
tel. 051/5871012
info@modoinfoshop.com
www.modoinfoshop.com
www.myspace.com/modoinfoshop

——————————————————————————————

PROMEMORIA (a tema)…:

suoni_festival

(clicca sull’immagine per avere ulteriori dettagli sull’evento)

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Di cose belle

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...