MART Rovereto, 18 Dicembre: L’archivio di Riccardo Maroni a Rovereto tra Biblioteca Civica e Mart

mart_logo_nuovo1

L’archivio di Riccardo Maroni a Rovereto tra Biblioteca Civica e Mart
Biblioteca civica, Rovereto. Giovedì 18 dicembre 2008 ore 18.00

Presso la Biblioteca Civica “G. Tartarotti” di Rovereto (Palazzo Annona, sala “Spazio del Libro”), verrà presentato il progetto di riordino e valorizzazione dell’archivio di Riccardo Maroni. Interverrà Vincenzo Passerini, protagonista della cultura trentina, biografo di Maroni e a lui molto vicino negli ultimi anni di vita.
Finanziato grazie al contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Trento e Rovereto, il progetto vede coinvolti accanto al Mart, che ne è stato il promotore, la Biblioteca civica di Rovereto e la Soprintendenza ai beni librari e archivistici della Provincia autonoma di Trento, che svolge una insostituibile opera di consulenza e formazione.
L’archivio Maroni – donato dal proprietario in parte al Mart e in parte alla Biblioteca civica – non è un semplice fondo personale, è anche il fondo di un piccolo editore, che diresse la sua fruttuosa attività a favore della storia artistica e culturale del territorio.
Il progetto, che mette in dialogo i due istituti conservatori, prevede interventi di riordino e descrizione, nonché la pubblicazione di strumenti di ricerca on-line e a stampa. Gli obiettivi sono la maggiore fruibilità dell’archivio di Riccardo Maroni nel suo complesso e la migliore conoscenza dell’opera da lui svolta.

Riccardo Maroni (Riva del Garda, 1896 – Trento, 1993) ingegnere, ma anche giornalista e scrittore, fu importante uomo di cultura trentino; la sua più celebre impresa riguarda l’attività di editore, svolta a partire dal 1951 con i volumi della Collana Artisti Trentini (C.A.T., 63 titoli), cui si affiancarono, dal 1959, le monografie della serie Voci della Terra Trentina (V.D.T.T., 24 titoli), dedicate a poeti, scrittori, commediografi, musicisti, scienziati, critici. Maroni fu in relazione con molti protagonisti delle vicende storiche e culturali trentine: spiccano in tale contesto i nomi di Damiano Chiesa e dei familiari Battisti, quelli di industriali come Gianni Caproni e di poeti come Giacomo Floriani. Cugino di Giancarlo Maroni, il celebre progettista del Vittoriale, Riccardo fu amico di moltissimi artisti, da Carlo Cainelli a Giorgio Wenter Marini. Per i suoi meriti culturali Maroni fu insignito dal Comune di Rovereto della medaglia d’oro.

Infos:
MartRovereto
Corso Bettini, 43
38068 Rovereto (Trento)
Infoline 800 – 397760
0464 438887
www.mart.trento.it

Biblioteca civica e Archivi storici
Corso A. Bettini, 43
38068 Rovereto TN
Tel. 0464 452500
bibliotecacivica@comune.rovereto.tn.it
www.bibliotecacivica.rovereto.tn.it

Fondazione Cassa di Risparmio di Trento e Rovereto
Via Calepina, 1
38100 Trento
Tel. 0461-232050
Fax 0461-231720
www.fondazione.tnrov.it

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Di cose belle

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...