Un caffè con… Progetto Babele, il prossimo 7 Gennaio al Caffè Letterario di Roma

Ricevo&segnalo con piacere una bella iniziativa di Progetto Babele, rivista letteraria (e non solo…) già più volte ospitata nelle Cronache da Thule…:

progetto_babele

Serata PB al Caffè Letterario di Via Ostiense a Roma:
Un caffè con… Progetto Babele

Era un bel po` che ci stavamo pensando ma, come sempre, lo spunto è arrivato quasi per caso (grazie Marco Montanari e grazie Loris).
Dopotutto, ci siamo detti, perchè no?
Perchè non celebrare il nuovo anno incontrandoci nell`ambiente che ci è più congeniale: un caffè, letterario, ovviamente.
Per questo primo caffè con Progetto Babele, abbiamo scelto Roma, non soltanto per la sua valenza simbolica, ma anche in quanto facilmente raggiungibile da molti dei nostri collaboratori storici.
Chiaramente, questo non esclude gli amici più lontani: ci saranno altre occasioni (ed altri caffè), è una promessa.
Non c`è un programma preciso, non si faranno presentazioni: l`idea è quella di prendere un caffè in compagnia, conoscersi, per la prima volta, in maniera non virtuale e fare due chiacchiere.
Il resto, lo lasciamo all`improvvisazione.
“…

7 gennaio 2009, ore 18,30
Presso il Caffè Letterario
via Ostiense 83, 95
00154 Roma

Per tutte le informazioni pratiche su come raggiungere il Caffè, potete visitare il sito: http://www.caffeletterarioroma.it
L`invito è esteso a tutti i collaboratori, i lettori, gli amici ed a quanti siano curiosi di incontrare i membri della misteriosa redazione di PB.

caffeletterarioroma

IL CAFFE` LETTERARIO DI VIA OSTIENSE…
Il Caffè Letterario, inteso come spazio interculturale, nasce dall`idea di coniugare una libreria a tematiche specifiche con un caffè, pensato non solo come spazio di ritrovo/relax, tipico di certe attività strutturate, ma anche come luogo culturale in cui dare vita a focolai di scambio di idee. Il Caffè Letterario, progettato dagli architetti Vincenzo Pultrone ed Alfredo Caporale, è uno spazio polifunzionale di circa mille metri quadrati in cui le attività commerciali e culturali convivono, intersecandosi ed influenzandosi. La libreria, oltre la vendita, offre l`opportunità di consultare libri in appositi spazi riservati alla lettura.
Il caffè, collocato centralmente nell`open space del locale, può essere bar, sala da tè o ristorante a seconda dell`ora del giorno.
Specifiche aree sono preposte per l`esposizione di arredamenti di design contemporaneo che possono essere acquistati, compresi gli altri arredi che vengono utilizzati dal bar e dalla libreria. La saletta video di circa sessanta posti e l`ampia area centrale con uno schermo di quattro metri, destinata a mutare a seconda della funzione che deve assolvere, sono destinati agli eventi prodotti dal caffè che trattano di letteratura, design, arti visive, cinema, musica e moda.
Il Caffè Letterario è anche sede degli studi di produzione televisiva. Attraverso ampie vetrate si possono osservare le attività all`interno dello studio televisivo e durante gli eventi o nel corso della giornata, le telecamere escono dallo studio per riprendere parzialmente o integralmente ciò che avviene nell`intero locale.
(n.d.s.: date un occhio al sito, per meglio rendervi conto del luogo e perchè lo stesso merita parecchio…).

Per ogni altra informazione e per conoscere meglio Progetto Babele:
www.progettobabele.it

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Di cose belle

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...