Radio Thule #14-08/09 in download: “Quando l’arte è di valore…”, alla scoperta del mercato dell’arte moderna e contemporanea

radio-thule-logo-ufficiale-2007-3

Radio Thule, anno V, nr.14, lunedì 04 Maggio 2009:
Quando l’arte è di valore
Ovvero: negli ultimi anni l’arte ha sempre più acquisito, anche grazie ad una cospicua attenzione mediatica, lo status di “investimento”, esattamente come azioni, obbligazioni e quant’altro di simile… Ma come funziona in realtà il mercato dell’arte? Chi lo determina, chi vi agisce? Ed è veramente quel “bengodi” che pare da fuori?

Ospite in studio: Cristiano Calori (Galleria Elleni, Bergamo)

> Per ascoltare o scaricare il file audio, clicca sul logo di Radio Thule o sul titolo della puntata qui sopra.

Gli argomenti: fin dall’antichità l’arte ha rappresentato per il genere umano una delle principali forme di comunicazione, e di certo quella dotata della maggior forza di suggestione e, quindi, di fascino e influsso presso la gente comune. Tale evidenza ha conferito all’arte un notevole valore, prima sociale e poi politico ed economico – oltre che, naturalmente, artistico – che ha preso sempre più corpo lungo la storia; tuttavia, è la nostra epoca moderna, impostata su sistemi economici funzionali alla determinazione di un valore per ogni cosa, ad aver reso l’aspetto economico dell’arte predominante sugli altri, con la relativa attenzione mediatica… Spesso i media hanno dato notizia di prezzi strabilianti per opere d’arte, apici di un vero e proprio mercato dell’arte che, visto da fuori, assomiglia sempre di più a quello borsistico, fatto di quote, rialzi e ribassi, investimenti, plusvalori e quant’altro, ma forse gli stessi media hanno anche creato opinioni superficiali e imprecise su questa realtà, con l’inevitabile seguito di credenze e confusioni “fuori tema”.
Con l’aiuto prezioso e titolato di Cristiano Calori, della Galleria Elleni di Bergamo, questa sera Radio Thule vi porterà a conoscere meglio il mercato dell’arte contemporanea, a capire come funziona, cosa c’è di buono in esso e cosa meno e, magari, a considerare effettivamente l’arte non più solo come qualcosa da ammirare ma anche un bene sul quale investire… – il tutto come sempre, in perfetto stile Radio Thule: con chiarezza, semplicità, un pizzico di necessaria ironia, e la consueta selezione musicale di alta qualità.

Inoltre, per i nostalgici, da non dimenticare la “tradizionale” replica della puntata su RCI Radio ogni domenica alle ore 13.00!

N.B.: prossimo appuntamento con Radio Thule, lunedì 18 Maggio 2009.

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Di "Radio Thule"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...