Di buona musica Thuleana…: Rome


(“Neue Erinnerung“, from Masse Mensch Material CD, 2008)

Jerome Reuter, in arte Rome, probabilmente il miglior esempio contemporaneo di neofolk sperimentale (ma non solo), con una produzione di costante alto livello. Sublimi tenebre in cui oscurarsi…

> Rome official website

> Rome su Wikipedia (inglese)

> Intervista a Jerome Reuter/Rome su ondarock.it

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Di buona musica thuleana

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...