Di acque pubbliche altrui: dal 2011 potrà uscire acqua frizzante dai rubinetti di Parigi

Mentre in Italia si prepara la rivolta contro la privatizzazione dell’acqua messa in opera dall’attuale governo in carica, in Francia Eau de Paris, società pubblica di gestione dell’acqua (subentrata alle multinazionali private Veolia e Suez dopo 25 anni di gestione ritenuta da alcuni “disastrosa” – qui più dettagli in merito), attua ben altre “strategie” di consenso popolare…

Dal 2011 l’acqua uscirà frizzante dai rubinetti di Parigi

Presto i parigini potranno servirsi di acqua minerale gassata dai rubinetti delle loro cucine. “Entro il 2011, vorremmo portare l’acqua gassata negli appartamenti” di Parigi, spiega Eau de Paris, la società per le acque della capitale francese, citata dal quotidiano Le Parisien.

Intanto, già dall’inizio dell’anno prossimo saranno sistemate nuove fontanelle e punti d’acqua potabile negli spazi pubblici della città, tra cui un primo distributore di acqua minerale gassata.

“Proprio come le fontane pubbliche in Italia – spiega Le Parisien – la società per le acque di Parigi sistemerà nel parco delle Buttes-Chaumont, nel diciannovesimo arrondissement, una “casa dell’acqua”, dalla quale sarà possibile servirsi di acqua potabile refrigerata ma anche di acqua minerale gassata, che però costerà 20 centesimi al litro.

Dall’inizio dell’anno prossimo, i parigini potranno anche chiedere una diagnosi della rete interna del proprio edificio, per scoprire le quantità di calcio, piombo o nitrati presenti nelle tubature. Questi controlli saranno fatturati tra i 25 e i 60 euro. Un nuovo sito internet consentirà inoltre all’abbonato di controllare meglio i suoi consumi di acqua.

(Fonte: www.tio.ch – cliccando sul link potrai leggere l’articolo originale)

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Di tutto di più!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...