In Italia si legge sempre meno – e si comprende sempre più perché accadano certe cose…


(Immagine tratta da www.societaletteraria.it)

Ennesimo rapporto del CENSIS sugli italiani e la lettura in generale (qui l’articolo dedicato alla questione da repubblica.it, al quale rimando per tutti i dati), ed ennesimo calo rilevato nella lettura di libri: dal 59,4% del 2007 al 56,5% del 2009, una caduta lungo una china che non sembra avere fine se non quella terminale e definitiva…
Invero l’articolo dichiara che “resistono i libri”, e parla di leggera discesa: qui a Thule invece si pensa che anche se ci si fosse trovati davanti una diminuzione dello 0,0000001% – esageriamo: anche un solo lettore in meno – per la situazione italiana di dovrebbe e si deve comunque parlare di un dramma, una tragedia culturale senza fine, appunto, la cui sostanza si riverbera in modo assolutamente chiaro su tante altre evidenze che la realtà quotidiana in Italia offre, le quali diventano assai più chiare e comprensibili ogni qual volta si rilevino dati come quello sopra esposto. Dati significativi, emblematici, concreti come macigni che zavorrano una situazione culturale, sociale, civica da tanto tempo, trascinandola sempre più verso il basso, verso quel fondo “terminale” a cui si accennava prima, e senza che nessuno, al di fuori del panorama letterario (e forse nemmeno tutti quelli dentro) faccia qualcosa per cambiare l’andazzo…

Sempre più vicino il momento in cui gli scrittori si compreranno i libri a vicenda, dunque, per sostanziale mancanza di lettori? Pare di sì, e sempre che non accada prima che chi scrive e pubblica libri – dunque chi, si presuppone, utilizzi il libero pensiero per manifestare e comunicare idee – venga messo fuori legge per manifesta incompatibilità con la società d’intorno

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in D'ira, Di riflessioni Thuleane..., Di tutto di più!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...