Modo Infoshop, Bologna: venerdì 18/12 presentazione di “You a lie”, il nuovo disco di COMANECI

foto_logo_modoinfoshop1

Presentazione disco,
VENERDI’ 18 DICEMBRE 2009, ore 19.00:

Comaneci live
You a lie

Proiezioni a cura di Mirco Santi.
Il concerto sarà accompagnato da una proiezione in pellicola di immagini originali, inedite e anonime in formato 9,5mm a cura di Mirco Santi.

In collaborazione con Home Movies
http://www.homemovies.it

Registrato da Mattia Coletti in una casa in campagna (la Angiolina’s Ammo-nite Mansion, dalle liner notes), con la produzione artistica di Bruno Dorella, masterizzato al New Mastering Studio di Milano da Maurizio Giannotti, con ospiti Pete Choen (Sodastream), Paolo Gradari (Amycanbe), Bob Corn, gli stessi Mattia Coletti e Bruno Dorella e le Missing Choirgirls: ecco finalmente pronto il secondo disco di Comaneci, “You a lie”.

Comaneci è un marchio registrato, più che una band. Un brand che significa semplicità, home made, nude lentezze acustiche, house concerts, tour nei luoghi più improbabili. Una scelta volontaria e al tempo stesso imposta. L’artista che si confonde col pubblico e il pubblico che diventa un cosa sola con l’artista – come accadeva col folk dei Sessanta – in un rito che è esperienza collettiva prima di essere spettacolo.

Comaneci, ovvero Francesca Amati nella nuova formazione con Glauco Salvo, presentano in concerto quella che è certamente la loro miglior produzione: il nuovo album You A Lie (appena uscito per l’etichetta Madcap Collective) rimescola le carte in tavola, consegnandoci un gruppo maturo, che si affranca da qualsiasi influenza indie-camerettistica e da certi virtuosismi vocali per aprirsi al mondo. Un mondo scuro affrontato con suoni più lenti e cupi che in passato, senza paura di flirtare addirittura col rumore, anche se non mancano le eccezioni, con ballate delicate o del brillante country. Ad impreziosire il cd l’artwork curato da Ericailcane, una busta di cartoncino contenuta in un’altra busta, questa volta fatta di stoffa, e quindi cucita, come ormai abitudine della band ravennate sin dai primi EP.
Sul web: http://www.myspace.com/comaneciband

Mirco Santi, co-fondatore dell’Associazione Home Movies da quasi un decennio impegnata nella raccolta, digitalizzazione e valorizzazione del patrimonio filmico familiare attraverso la realizzazione dell’Archivio Nazionale del Film di Famiglia. Da gennaio 2008 collabora con il laboratorio di restauro cinematografico La Camera Ottica, all’interno di un Dottorato di ricerca dell’Università di Udine. Dal 2001, riutilizzando materiali filmici amatoriali, per Home Movies, cura regia e montaggio di numerose installazioni video e antologie di film di famiglia. Lavori che nella maggior parte dei casi prevedono la collaborazione performativa di musicisti elettro-acustici. Tra questi il musicista belga Saule, Stefano Pilia, Andrea Belfi, Benjamin Franklin, Valerio Tricoli.
Sul web: http://www.homemovies.it

——————————————————————-

Per ogni ulteriore dettaglio:
MODO infoshop – Interno 4 Bologna
Via Mascarella, 24/b e 26/a
40126 Bologna
tel. 051/5871012
info@modoinfoshop.com
www.modoinfoshop.com
www.myspace.com/modoinfoshop

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Di cose belle

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...