Booknews da Nottetempo: “Taccuino Tedesco 1954-2004”, di Fabrizia Ramondino

logo_nottetempo

presenta:

TACCUINO TEDESCO 1954-2004
di Fabrizia Ramondino

Il libro postumo dell’autrice scomparsa nel 2008. Un libro che non è una guida, ma che può diventare molto di piú.

Taccuino tedesco è un omaggio d’amore in tre tappe, da Napoli verso Francoforte, Heidelberg, Monaco, Essen Werden, fino a Berlino e a Weimar. Nella prima tappa (1954-1957) l’autrice è una ragazza che va a studiare in Germania, viaggia zaino in spalla e bicicletta attraverso boschi e città, armata di senso della libertà e di sense of humour napoletano. Incontra persone, che parlano e vivono storie, amori, letture, miserie, e la incuriosiscono per rapidamente scomparire.
Nella seconda parte (1983-86), al seguito di una figlia amata e indipendente che studia danza con Pina Bausch, entra nei musei, riflette sulla natura del popolo tedesco, e soprattutto viaggia. Nella terza parte (1991-2004), domina l’architettura della Germania, dalla casa dove vive il gruppo con l’improvvisa mescolanza di tedeschi dell’Est e dell’Ovest dopo la caduta del Muro, dagli edifici del gruppo Bauhaus alla casa di Goethe: un appassionato racconto della ricostruzione di Berlino, delle sue architetture, delle sue case e strade, oggi.

Collana: narrativa
Prezzo: 21 euro
Pagine: 360
Uscita: 25 febbraio

Per ogni altra informazione:
Nottetempo, via Zanardelli 34, 00186 Roma, tel/fax 06.68308320
www.edizioninottetempo.it

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Di cose belle

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...