A arte Studio Invernizzi, Milano: dal 20/05 al 16/07/2010 “Ricostruttivi. Progetto Invernizzi 2009-2010”, mostra personale site-specific di Nicola Carrino

A arte Studio Invernizzi inaugura giovedì 20 maggio una mostra personale di Nicola Carrino che presenta Ricostruttivi. Progetto Invernizzi 2009-2010, un lavoro appositamente creato per gli ambienti della galleria.

Nicola Carrino (Taranto, 1932) inizia ad esporre nel 1952 dopo gli studi di ingegneria e nel 1962 è uno dei fondatori, insieme a Giuseppe Uncini, del Gruppo I di Roma. A partire da quegli anni sviluppa progetti di sculture con risoluzioni ambientali in relazione al contesto urbano, al paesaggio e agli edifici pubblici. È invitato con una sala personale alla Biennale di Venezia nel 1970 e nel 1986. Dal 2009 è presidente dell’Accademia Nazionale di San Luca di Roma.

La ricerca di Nicola Carrino parte dalla premessa che “per ricostruire è necessario tornare al semplice” e i Ricostruttivi, come i precedenti Costruttivi e Decostruttivi, sono sistemi plastici aperti, componibili e trasformabili nel tempo e nello spazio e per loro natura formale si aggregano volumetricamente e distributivamente su reticoli spaziali modulari di ordine ortogonale o diagonale, muovendosi su linee di raccordo attivanti il campo di azione”.

I Ricostruttivi realizzati per questa mostra, 6 in acciaio inox e 3 in acciaio corten – ognuno del peso di kg 270 – sono costituiti da elementi modulari parallelepipedi di cm 75x75x300, ottenuti dalla scomposizione di un blocco originario di cm 225x225x300.
Al piano rialzato della galleria, il complesso formale risultante dalla successione di 3 moduli, viene presentato in modo estensivo e planimetrico secondo un semplice schema di due T mentre, al piano inferiore, lungo la diagonale di attraversamento dello spazio-luogo, si raccordano due blocchi che si sviluppano in imponente elevazione in rapporto all’altezza dell’uomo che le vive in percorribilità.
Negli altri ambienti espositivi del piano superiore vengono presentati altri 3 rilievi a muro della serie Decostruttivi, opere del 2006, realizzate in acciaio inox e ferro grecato.

In occasione della mostra verrà pubblicato un catalogo bilingue con un saggio introduttivo di Giorgio Verzotti, un testo di Nicola Carrino, la riproduzione delle opere esposte in mostra, una poesia di Carlo Invernizzi e un aggiornato apparato bio-bibliografico.

Informazioni generali:
MOSTRA: Nicola Carrino. Ricostruttivi. Progetto Invernizzi 2009-2010.
SEDE: A arte Studio Invernizzi Via D. Scarlatti 12 Milano.
CATALOGO CON SAGGIO DI: Giorgio Verzotti.
INAUGURAZIONE: giovedì 20 maggio 2010 ore 18.30.
PERIODO ESPOSITIVO: 21 maggio 2010 – 16 luglio 2010.
ORARI: da lunedì a venerdì 10-13; 15-19, sabato su appuntamento.

Per ogni altro dettaglio:
A arte Studio Invernizzi
Via D. Scarlatti 12 – Milano
Tel./Fax 02.29402855
info@aarteinvernizzi.it
www.aarteinvernizzi.it

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Di cose belle

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...