Archivi tag: appuntamenti

01 Novembre 2010: “Cronache da Thule” si trasforma in I DIARI DI THULE, il nuovo blog di Luca Rota!

1 Novembre 2010: è nato I Diari di Thule, il nuovo blog di Luca Rota!

Non aspettatevi il “solito” blog… I Diari di Thule sono qualcosa di assolutamente insolito, particolare, fuori dal web-comune… Un blog come difficilmente ne avrete visti di simili, nel quale ritrovate e ritroverete la sostanza di Cronache da Thule e, se possibile, moooolto di più…
Ah, peraltro: I Diari di Thule sono veramente un diario – voglio dire, veramente

SAVE THE LINK! I DIARI DI THULE, il nuovo blog di Luca Rota!

3 commenti

Archiviato in Della vita..., Di buona memoria, Di buone letture, Di buoni ascolti, Di cose belle, Di nuove letture, Di riflessioni Thuleane..., Di tutto di più!

– 1 GIORNO! Domani, 1 Novembre 2010, nascono “I Diari di Thule”, il nuovo blog di Luca Rota!

1 Novembre 2010: nascono I Diari di Thule, il nuovo blog di Luca Rota!

Non aspettatevi il “solito” blog… I Diari di Thule sono qualcosa di assolutamente insolito, particolare, fuori dal web-comune… Un blog come difficilmente ne avrete visti di simili, nel quale ritrovate e ritroverete la sostanza di Cronache da Thule e, se possibile, moooolto di più…
Ah, peraltro: I Diari di Thule sono veramente un diario – voglio dire, veramente

CLICCANDO SULL’IMMAGINE QUI SOPRA POTETE GIA’ VISITARE IL BLOG, IN BUONA PARTE ATTIVO!
E in ogni caso…
…01 Novembre 2010: I Diari di Thule, save the date!

Lascia un commento

Archiviato in Della vita..., Di buona memoria, Di buone letture, Di buoni ascolti, Di cose belle, Di nuove letture, Di riflessioni Thuleane...

Gli appuntamenti degli autori di Fanucci Editore al prossimo FestivaLetteratura di Mantova

Ecco gli autori di Fanucci Editore che saranno presenti al prossimo FestivaLetteratura di Mantova, in programma dall’8 al 12 Settembre 2010:

ANNE PERRY
Giovedì 9 settembre, ore 16. Conservatorio di musica Campiani.

“Donne in giallo” Anne Perry con Marcello Fois.
Per gli appassionati del giallo, Anne Perry non ha bisogno di presentazioni. Autrice prolifica, capace di spaziare dal thriller al romanzo storico, la Perry ha sperimentato negli ultimi anni una formula narrativa di successo, ambientando i suoi polizieschi nell’Inghilterra vittoriana e dando vita a due protagonisti che hanno conquistato il cuore di migliaia di lettori: il detective Thomas Pitt e l’ispettore William Monk. Negli ultimi anni l’artista inglese ha iniziato a bazzicare tra le trincee della Grande Guerra (Angeli nell’ombra, Appuntamento con la morte), senza perdere il ritmo incalzante e i millimetrici giochi a incastri che la rendono l’erede indiscussa di Agatha Chritie. La incontra per l’occasione “il collega” Marcello Fois.

Sabato 11 settembre, ore 21.45/ Domenica 12 settembre, ore 12. Teatreno.
“Pagine nascoste. Anne Perry – Interiors” di Dana Linkiewicz, Germania, 2009, 70’. Anteprima italiana.

Con oltre 50 romanzi che hanno venduto più di 25 milioni di copie in tutto il mondo, Anne Perry è una delle autrici più note del panorama mondiale della letteratura gialla. All’età di 15 anni, quando ancora viveva in Australia, fu imputata di omicidio insieme alla sua migliore amica. Il caso fece grande scalpore all’epoca, diventando poi lo spunto per il film Creature del cielo di Peter Jackson. Il documentario segue la scrittrice nella sua metodica attività, offrendoci una visione insolitamente profonda e intima del piccolo universo quotidiano di una delle figure più intriganti e insieme misteriose della attuale letteratura di genere. Raccontando soprattutto come il peso della colpa non sia solo parte del passato, ma presenza nella vita di oggi.

CHRIS ABANI
Venerdì 10 settembre, ore 23. La Zanzara Parco-risto-eventi.
“Buonanotte ai suonatori”. Un progetto a cura di Marco Olivieri, Fabrizio Orlandi e Claudio Ponzana.

Ballano i libri al ritmo della juju music e dell’asiko dance. E’ la Nigeria che si ribella. E’ la Los Angeles nera che trova nelle sue radici africane un vigore inesauribile. Il suonatore della notte è il romanziere Chris Abani.

Domenica 12 settembre, ore 14.15. Conservatorio di musica Campiani.
Chris Abani con Itala Vivan

È raro trovare un artista in grado di fondere nei propri lavori una naturale propensione al racconto, una vocazione poetica fuori dal comune e un indefesso attivismo politico. Il Nigeriano Chris Abani (Graceland, Canzone per la notte) è uno di questi. Scrittore già affermato in patria, Abani è fuggito dalla Nigeria in seguito a una condanna a morte per la sua attività di promozione culturale. Attualmente insegna scrittura creativa presso l’Università della California e dal 2004 dirige una collana bilingue (Black Goat) dedicata alla poesia underground e ad autori semi-sconosciuti. Lo intervista Itala Vivan, studiosa e promotrice del ricco panorama letterario delle realtà post-coloniali.

Per ogni altro utile dettaglio in merito: www.fanucci.it

Lascia un commento

Archiviato in Di cose belle, Di tutto di più!

Gli appuntamenti con gli autori nottetempo al prossimo FestivaLetteratura di Mantova

Ecco tutti gli appuntamenti con gli autori di nottetempo al prossimo FestivaLetteratura di Mantova, in programma dal 08 al 12 Settembre 2010:

Giovedì 9 settembre
17.45 – PALAZZO DI SAN SEBASTIANO
Eugenio Borgna, Cristina Faccincani e Antonella Moscati

EMOZIONI FERITE E NUOVE PRATICHE DI CURA

La purezza della gioia, le penombre della malinconia, le ossessioni della colpa, i vuoti dell’ansia, l’aggressività cieca dell’ira: la materia impalpabile e urgente delle emozioni alimenta la nostra vita interiore. Sia nella dimensione oscura della malattia, sia nella normale condizione dell’esistenza è dall’ascolto delle emozioni che si può avviare un percorso di piena conoscenza dell’altro e di sé, e insieme la ricerca di pratiche di cura attente a questa comune dimensione dell’interiorità. Eugenio Borgna, autore di Emozioni ferite, si confronta su questi temi con la psichiatra e psicoanalista Cristina Faccincani (Alle radici del simbolico) e la filosofa-scrittrice Antonella Moscati (Deliri).

20.45 – PALAZZO D’ARCO
Luigi Romolo Carrino e Chiara Valerio

IL CIELO È ROSSO di Giuseppe Berto

Il romanzo di Berto è stato il primo vero bestseller internazionale italiano, lodato anche da Ernest Hemingway in un’intervista rilasciata ad Eugenio Montale. Si confrontano sulle disillusioni della giovinezza Chiara Valerio (Spiaggia libera tutti, La gioia piccola d’esser quasi salvi) e Luigi Romolo Carrino (Pozzoromolo).

Venerdi 10 settembre
10.30 – TENDA SORDELLO
Francesco Cataluccio

I LIBRI HANNO I GIORNI CONTATI?

Francesco Cataluccio (Che fine faranno i libri?) prefigura alcuni scenari futuri sul modo in cui leggeremo e sul destino degli autori (scongiurando l’Apocalisse)

14.30 – CONSERVATORIO DI MUSICA “CAMPIANI”
Said Sayrafiezadeh con Enrico Franceschini

“Era da tempo che non leggevo una biografia capace di catturare, in modo così convincente, il significato di un’infanzia americana” (Colum McCann). Con Quando verrà la rivoluzione avremo tutti lo skateboard, Said Sayrafiezadeh si è imposto all’attenzione della critica internazionale, raccogliendo consensi unanimi ed entusiastici. Nel suo romanzo d’esordio, ambientato tra gli anni ’70 e ’80, l’autore statunitense rivisita con sarcasmo la propria giovinezza, stretta tra i dogmi rivoluzionari dei genitori socialisti e un disperato bisogno di normalità. A riprova del fatto che la débâcle delle grandi ideologie, più che sui libri di storia, può esser letta tra le pagine di un esilarante diario familiare. Lo intervista il giornalista Enrico Franceschini.

Sabato 11 settembre
10.30 – PALAZZO D’ARCO
Michela Murgia ed Elisa Ruotolo

CANNE AL VENTO di Grazia Deledda

Canne al vento come Cime tempestose; il rapporto tra Grazia Deledda e Giovanni Verga: tanti i punti di vista e le provocazioni per parlare di un’autrice che i narratori italiani, ma non solo, non possono ignorare, come ci raccontano l’esordiente dell’anno Elisa Ruotolo (Ho rubato la pioggia) e l’affermata autrice di Accabadora Michela Murgia.

18.45, LICEO CLASSICO “VIRGILIO”
Petra Hulová e Claudia Rusch con Chiara Valerio

Claudia Rusch, rappresentante dell’ultima generazione di scrittori nati nella ex-DDR, autrice di La stasi dietro il lavello e Petra Hulová, giovane scrittrice ceca con già all’attivo sei romanzi tra cui Attraverso un vetro opaco si incontrano per la prima volta proprio a Mantova per discutere delle loro opere ma anche della situazione politica, sociale e letteraria dei loro paesi con Chiara Valerio.

Informazioni sugli autori:
http://home.edizioninottetempo.it/autori/francesco-m-cataluccio/
http://home.edizioninottetempo.it/autori/antonella-moscati/
http://home.edizioninottetempo.it/autori/elisa-ruotolo/
http://home.edizioninottetempo.it/autori/said-sayrafiezadeh/

Per ogni altra informazione:
Nottetempo, via Zanardelli 34, 00186 Roma, tel/fax 06.68308320
www.edizioninottetempo.it

Lascia un commento

Archiviato in Di buona memoria, Di cose belle, Di tutto di più!

Gli appuntamenti con Nottetempo al Salone del Libro di Torino

logo_nottetempo

Ecco tutti gli appuntamenti con nottetempo, i suoi libri e gli autori al
Salone del Libro di Torino:

Giovedì 13 marzo, ore 16.30
Spazio Autori A
Elisa Ruotolo, Ho rubato la pioggia
con Chiara Gamberale e Francesco Forlani

Venerdì 14 maggio, ore 15
Arena Piemonte
Nimrod, Le gambe di Alice
con Anna Paola Mossetto

Venerdì 14 maggio, ore 18
Said Sayrafiezadeh ospite del centro culturale Italo-Arabo Dar Al Hikma
via Fiocchetto, 15 Torino

Sabato 15 maggio, ore 17.30
Arena Piemonte
Said Sayrafiezadeh, Quando verrà la rivoluzione avremo tutti lo skateboard
con Hamid Ziarati

Domenica 16 maggio, ore 16.30
Caffé letterario
Rosetta Loy, Cuori infranti
con Giorgio Amitrano e Mauro Covacich

Al termine delle presentazioni potrete incontrare i nostri autori allo stand nottetempo Pad.2 J08-K09

Per ogni altra informazione:
Nottetempo, via Zanardelli 34, 00186 Roma, tel/fax 06.68308320
www.edizioninottetempo.it

Lascia un commento

Archiviato in Di cose belle